Anche senza capire

November 28, 2016

 

Posso capire se all'età di sette anni, quando la capacità di immaginare e sognare è ancora senza limiti e i confini fra realtà e finzione sono sfuocati, un bambino ha paura del buio e mi chiede di accompagnarlo in bagno ogni volta che si deve lavare le mani o gli scappa la pipì. Ma ora me lo chiede anche durante il giorno perché ha paura.

 

Sarebbe facile minimizzare quella paura come una sciocchezza. Cosa c'è di cui avere paura ad andare in bagno da solo.

 

Eppure, mi rendo conto che non ho sette anni e non sono Luca. Se lui ha paura e mi chiede di accompagnarlo, vuol dire che ha paura e ha bisogno di essere accompagnato. Senza giudicare i suoi sentimenti e la sua esperienza personale. Senza capire.

 

Questo è vero per qualsiasi sentimento di qualsiasi persona. Se a me può sembrare  incomprensibile, irragionevole o sciocco è davvero poco rilevante. L'importante è come sarò utile e di sostegno a quella persona.

 

Buona settimana consapevole!

 

#bethekey

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

I miei articoli

Mi hanno clonato il bancomat

October 24, 2016

1/1
Please reload

Articoli recenti

December 9, 2019

December 2, 2019

November 25, 2019

November 11, 2019

October 28, 2019

October 14, 2019

October 7, 2019

Please reload

Follow Me
  • Facebook Classic

CONTATTAMI PER SAPERNE DI PIU' O PER FISSARE UN INCONTRO CONOSCITIVO GRATUITO

ANJA J. CUCINOTTA

bethekeycoach@gmail.com

+39-338-292 0598

 

20091 Bresso (MI)

Italia

Follow me:

  • w-facebook

© 2016 by Anja J. Cucinotta