Quanto ci vuoi mettere?

January 8, 2018

 

 

Sono sempre rimasta affascinata dai movimenti abituali. Hai presente chi lavora in fabbrica dietro al nastro che scorre e fa lo stesso identico movimento ora dopo ora, giorno dopo giorno? Oppure l’uomo seduto in treno che si toglie il cellulare che squilla dalla tasca della giacca senza guardare, senza sbagliare mira di un centimetro. Un movimento abituale ripetuto centinaia di volte. 

 

Per arrivare a questo livello, ci sono quattro fasi di apprendimento. 

 

1. Non sai di non sapere

2. Sai di non sapere

3. Sai di sapere

4. Non sai di sapere 

 

Per illustrare, uso l’esempio classico della guida. Prima non sai di non sapere come guidare la macchina, perché sei piccolo. Poi diventi grande e ti rendi conto che non sai guidare la macchina. Finalmente, arrivi a 18 anni, prendi lezioni di guida e inizi a sapere come guidare, ma ti devi impegnare a ricordare tutti i passaggi fra specchietti, frizione etc. Solo quando ormai guidi abitualmente, riesci a pensare ad altro, ascoltare la radio o conversare con un passeggero accanto a te. Non hai più bisogno di guidare “coscientemente”, fai tutto in modo automatico. È diventata abitudine. 

 

Forse ti chiedi quanto tempo ci vuole perché un comportamento, un talento, un’abilità si trasformi in un abitudine. La risposta è in un altro domanda: quanto tempo vuoi metterci? Se ripeti l’attività o il comportamento una volta al mese, ci vuole un certo tempo. Se ti alleni 5 volte al giorno, ci vuole molto meno. Dipende da te. 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

I miei articoli

Mi hanno clonato il bancomat

October 24, 2016

1/1
Please reload

Articoli recenti

December 9, 2019

December 2, 2019

November 25, 2019

November 11, 2019

October 28, 2019

October 14, 2019

October 7, 2019

Please reload

Follow Me
  • Facebook Classic

CONTATTAMI PER SAPERNE DI PIU' O PER FISSARE UN INCONTRO CONOSCITIVO GRATUITO

ANJA J. CUCINOTTA

bethekeycoach@gmail.com

+39-338-292 0598

 

20091 Bresso (MI)

Italia

Follow me:

  • w-facebook

© 2016 by Anja J. Cucinotta