Prendi come esempio il bruco villoso

September 10, 2018

 

 

Se vuoi sapere cosa vuol dire non arrenderti mai, basta seguire l’esempio di gynaephora groenlandica. Oppure il bruco villoso. 

 

Cosa fanno i bruchi? Mangiano. Tanto. E perché mangiano così tanto? Per avere le riserve di energia per trasformarsi in splendide farfalle. Così anche il bruco villoso. Solo che vive in ambienti talmente freddi con vegetazione talmente sparsa che non ce la fa a mangiare abbastanza in un solo anno. Con l’arrivo dell’inverno il bruco si rifugia sotto una roccia. Sempre più freddo. Sempre più neve e ghiaccio fino a coprire completamente il piccolo bruco. Il quale si congela. Completamente. 

 

Infine le giornate diventano più lunghe, la neve si scioglie e il piccolo bruco villoso risuscita. E cosa fa? Mangia. Tanto. Ma non abbastanza. Questo circolo di vita e di morte continua. Sai per quanti anni? Quattordici! Finalmente nella sua quindicesima primavera ha assunto le dimensioni giuste per la sua misteriosa e magica trasformazione. E finalmente spicca il volo. 

 

Se ce la può fare lui (o lei) .....

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

I miei articoli

Mi hanno clonato il bancomat

October 24, 2016

1/1
Please reload

Articoli recenti

December 9, 2019

December 2, 2019

November 25, 2019

November 11, 2019

October 28, 2019

October 14, 2019

October 7, 2019

Please reload

Follow Me
  • Facebook Classic

CONTATTAMI PER SAPERNE DI PIU' O PER FISSARE UN INCONTRO CONOSCITIVO GRATUITO

ANJA J. CUCINOTTA

bethekeycoach@gmail.com

+39-338-292 0598

 

20091 Bresso (MI)

Italia

Follow me:

  • w-facebook

© 2016 by Anja J. Cucinotta