Abbi cura dell'oca!



Conosci la favola dell’oca e le uova d’oro? In brevissima sintesi: Contadino povero possiede oca magica. Oca magica inizia a fare uova di puro oro. Contadino diventa ricco. E avido. Decide di uccidere l’oca per prendere tutte le uova d’oro in una volta. Uova non ci sono nella pancia dell’oca. E ora oca morta.


Perché rilevante? Perché lo stesso concetto possiamo applicare in tante aree della vita. Per me utile soprattutto nel rapporto con mio figlio.

Quello che voglio è un rapporto ricco. Un rapporto d’oro. Cosa devo fare allora per ottenere tante belle uova d’oro dal rapporto con mio figlio?


Devo prendermi un’ottima cura della mia oca. Cioè del rapporto stesso.

Esempio: quando chiedo a Luca di fare i compiti di scuola o un compito in casa e lui - come al solito - dice “no” oppure “non ora”, posso costringerlo a fare ciò che dico io, quando lo dico io e come lo dico io. Posso trovare delle leve. E così facendo avrò subito il mio uovo d’oro, cioè compito fatto.

Ma cosa succede all’oca del nostro rapporto imponendomi in questo modo? Quanto sta bene?


Fossi una madre perfetta, troverei sempre il modo per ottenere le mie uova d’oro in modo che fa bene anche all’oca del nostro rapporto. Non è così.


Ma la favola mi aiuta spesso a mantenere una prospettiva di lungo raggio. Specialmente ora che ci stiamo avvicinando all’adolescenza (non dell’oca, di Luca). Nutrendo il nostro rapporto, sono certa di ancora molte uova d’oro nel nostro futuro.


I miei articoli
Articoli recenti
Follow Me
  • Facebook Classic

CONTATTAMI PER SAPERNE DI PIU' O PER FISSARE UN INCONTRO CONOSCITIVO GRATUITO

ANJA J. CUCINOTTA

bethekeycoach@gmail.com

+39-338-292 0598

 

20091 Bresso (MI)

Italia

Follow me:

  • w-facebook

© 2016 by Anja J. Cucinotta